Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Calciomercato Cagliari
#41
Mah. Sta facendo un gran campionato in serie B. Certo la B non vale lontanamente la serie A, e pensare che faccia il titolare da noi mi sembra un po' azzardato. Io fossi nella società ed in Maran lavorerei sul 4-4-2
#42
Mi sa che parte davvero a gennaio purtroppo.
https://www.sardegnasport.com/2018/12/12...to-calcio/

Il Chelsea piomba su Barella

Il futuro di Nicolò Barella potrebbe tingersi di blu. Un blu londinese, come quello del Chelsea di Maurizio Sarri e Gianfranco Zola. A riportarlo è l’edizione odierna de L’Unione Sarda, che descrive un corteggiamento che potrebbe trovare compimento già dal prossimo gennaio.

Una trattativa che avrebbe del clamoroso viste le recenti dichiarazioni di Tommaso Giulini, secondo cui il classe ’97 non partirà nella stagione in corso. Ma si tratterebbe dell’ennesimo attestato di stima internazionale per il centrocampista, oggetto di abboccamenti da parte di tanti club di prima fascia, italiani e non.
La trattativa con il club di Roman Abramovich, orchestrata nel più stretto riserbo generale, vede tutta l’intenzione di affondare il colpo da parte dei londinesi per una cifra vicina ai 45 milioni di euro. Maurizio Sarri, grande estimatore di Barella e appoggiato da Magic Box, avrebbe individuato nel giocatore rossoblù uno dei tasselli in grado di assottigliare il divario da Liverpool e Manchester City.
Da attendere, a questo punto, la reazione di via Mameli, che nella scorsa estate mostrò picche all’offerta di 35 milioni dell’Atletico Madrid. Da valutare anche quali saranno le intenzioni del giocatore, che avrebbe eventualmente la possibilità di confrontarsi col torneo più prestigioso al mondo e quello che maggiormente ammira, evitando inoltre di dover incrociare la sua strada con quella del Cagliari, di cui rimane tifoso.
Il Chelsea ha fatto la sua offerta, come reagirà il Cagliari?
FORZA CAGLIARI
Cellino “If I was running a Fiat 500 in Italy, now I have the chance to run a Ferrari."
#43
A 45 milioni c'è lo portano a cavacecio.
#44
A 45 milioni di euro è giusto venderlo sia per la società che per lui, che avrebbe la possibilità di crescere ulteriormente andando in un campionato di prestigio e lottando per qualcosa di importante. E teoricamente la società potrebbe fare degli ottimi investimenti con 45 milioni a disposizione. Non ci penserei 2 volte...
Forza Cagliari Sempre e Comunque - Si Riparte con CRB!!!  www.giginieddu.it - www.mystescrew.it
#45
(Ieri, 01:26 PM)michele1960 Ha scritto: Mi sa che parte davvero a gennaio  purtroppo.
https://www.sardegnasport.com/2018/12/12...to-calcio/

Il Chelsea ha fatto la sua offerta, come reagirà il Cagliari?

Dice sicuramente NO,  a gennaio non parte. Non dimentichiamoci che ora è titolare fisso in nazionale e il prezzo può salire ulteriormente.
#46
Anche i media inglesi confermano l´offerta 40,5 milioni di sterline.
https://www.dailystar.co.uk/sport/footba...urs-Gossip
FORZA CAGLIARI
Cellino “If I was running a Fiat 500 in Italy, now I have the chance to run a Ferrari."
#47
Perché venderlo a gennaio quando potrebbe venderlo a fine anno per molto di più?

Ci guadagniamo tutti: noi perché ci teniamo un giocatore importante per un'altra metà di campionato, lui perché può mettersi ancora più in mostra in una A mediocre, Giulini perché il prezzo salirà.

Non penso che lo terremo per sempre, è giusto che vada a crescere in contesti che gli permettano di vivere esperienze che a Cagliari non potrebbe trovare... basta che poi torni tra cinque anni, per amore della maglia per portare il Cagliari allo scudetto Tongue

E poi coi soldi della vendita possiamo comprare un paio di giocatori degni. Basta che non spendiamo 10 milioni per un altro Cerri, ecco.
#48
Non è detto che a giugno valga di più. Io credo che alla fine Giulini arrivi ai 50 milioni che vuole, già a questa sessione di calciomercato. Se è vero che il Chelsea ne ha offerto 45 di sua sponte, con una negoziazione i 50 li raggiunge. Sinceramente non credo che la sua quotazione possa salire ulteriormente a giugno. Stiamo parlando di 50 milioni per una squadra non di primo livello e per un giocatore che non fa le coppe europee. Inoltre è una mezzala, neppure un attaccante. Magari si può provare a venderlo ora e di tenerlo in prestito fino a giugno, ma non tutti accetterebbero uno scambio simile. Secondo me, se i soldi a cui viene venduto vengono reinvestiti, almeno in buon parte, sul mercato e su buoni giocatori, può partire.
#49
Lo vende perché 10 milioni giá gli servono per pagare Paracerri....
  




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)

Calciomercato Cagliari00